La Storia

La maison Villa Milano nasce nel 1876 grazie alla mente geniale di Benvenuto Villa.
Orafo, scultore e alchimista di grande fama, con le sue creazioni di gioielli e sculture partecipa alle grandi esposizioni universali dell’epoca, vincendo, nel 1889, la medaglia d’oro all’esposizione di Parigi grazie ad una scultura “cubo” in argento scomponibile, per l’epoca estremamente moderna e all’avanguardia.
Numerosi e prestigiosi premi seguiranno quello dell’Esposizione Universale, garantendo alla gioielleria Villa Milano la notorietà e i riconoscimenti internazionali che conserva ancora oggi. Più di cento anni di storia in cui tradizione e innovazione hanno contribuito a creare un marchio unico e inimitabile nel panorama delle gioiellerie italiane.
Arrivata oggi alla quinta generazione, con le sorelle Alice e Francesca Villa vive una nuova fase di trasformazione, dove entusiasmo, femminilità ed eleganza stanno contribuendo a portare una ancora più significativa espansione globale all’insegna dei grandi valori Villa Milano: qualità, ricercatezza e innovazione.